Ottobre 23, 2021
55 visualizzazioni

Dall’8 ottobre in sala “Piazzolla, la rivoluzione del tango” doc sul compositore di Libertango

Piazzolla, la rivoluzione del tango, l’atteso documentario di Daniel Rosenfeld sul grande compositore argentino Astor Piazzolla, che con la sua musica ha cambiato per sempre la storia del tango, esce in sala l’8 ottobre.

Il film, distribuito da EXIT Media. proprio nell’anno del centenario dell’artista, è un vero e proprio viaggio musicale nel cuore della vita e dell’arte di Astor Piazzolla, capace di offrire un ritratto intimo del padre del cosiddetto “Nuevo Tango”, un genere che incorpora tonalità e sonorità jazz al tango tradizionale, utilizzando dissonanze ed elementi musicali innovativi.

Per la prima volta vengono aperti al grande pubblico gli inediti archivi del mitico bandonéonista: fotografie, nastri vocali e riprese in super8 che raccontano la vita di Piazzolla dall’infanzia a Manhattan agli esordi musicali al fianco di alcuni dei più grandi compositori musicali dell’epoca; dal rientro a Buenos Aires alla rivoluzione degli anni Settanta con Libertango (l’album del 1974 con cui si sancisce ufficialmente la nascita del Nuevo Tango).

Il film arriva dritto al cuore della vita di Piazzolla, gettando uno sguardo intimo anche sugli aspetti più privati e nascosti dell’artista, dal rapporto con la famiglia fino alla passione per la caccia agli squali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER ESSERE INVITATO AI NOSTRI EVENTI ED ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITÀ

Holler Box